Basilica di San Pietro: Visite guidate a San Pietro

Roma Guide Turistiche Capella Sistina

Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro: Visite guidate a San Pietro

La visita della  basilica di San Pietro a Roma è una delle visite più importanti che si possa fare durante il vostro viaggio a Roma; visto che è il luogo dove è sepolto San Pietro. Arrivare alla basilica di San Pietro è abbastanza semplice. Ci si arriva con la metropolitana scendendo a Ottaviano o anche con il bus numero 23.

Arrivando a San Pietro la prima cosa da fare è mettersi in fila  in particolar modo a causa della sicurezza si richiede che tutti i visitatori passino i controlli di sicurezza sotto i metal detector. Una volta entrati si può subito ammirare la loggia delle benedizioni da dove il papa appare dopo la sua elezione. Ricordatevi di non fare confusione con le benedizioni domenicali che vengono eseguite dai suoi appartamenti privati che sono all’interno del Palazzo Pontificio.

Prima di entrare in basilica si può approfittare per visitare la cupola di San Pietro, dove si può salire fino alla grande cupola e vedere la vista mozzafiato di tutta la città di Roma. Per visitare la cupola è importate notare un piccolo ingresso accanto alla Porta Santa ed entrare attraverso una fila laterale che vi conduce alla Cupola di San Pietro. Andandoci presto non dovreste trovare fila e pertanto è più veloce; dovete comunque acquistare il biglietto per salire scegliendo  se volete salire a piedi o in ascensore. NB che anche se prendere l’ascensore vi rimane poi una grande parte di gradini da fare a piedi. Pertanto dovete verificare le vostre buone condizioni di salute e cardiache.

Il costo di circa 8 euro per gli adulti e di 5 per i minori. Personalmente consigliamo sempre la versione con ascensore in salita e in discesa è fattibile anche a piedi.

Cosa vedere sulla copula di San Pietro

Fatto il primo tratto con l’ascensore si sale fino a metà; dove è possibile girare intorno al cornicione per vedere la basilica di San Pietro internamente ma dalla parte alta. Pertanto la vista è straordinaria, potendo vedere il baldacchino di Gian Lorenzo Bernini dalla sua sommità come anche le altre statue all’Interno della basilica di San Pietro. E da notare in particolar modo la decorazione musiva della cupola di San Pietro. Che guardandola dal basso non si nota la grandezza di ogni singola pietra decorativa del mosaico.

Dobbiamo sempre ricordare che ogni singola lettera sulle cornici della basilica ha una dimensione di circa 2 metri pertanto la proporzione è veramente immensa. Ecco perché dalla cupola di San Pietro la vista è cosi straordinaria. Dopo aver fatto il giro del primo anello superiore si esce e si prendono le piccole scale che cominciano a salire all’interno della cupola michelangiolesca. Pertanto si passa attraverso l’intercapedine della cupola attraverso una piccolissima scala di massimo 60 centimetri di larghezza.

Arrivati nella parta alta, si esce per fare il giro intorno alla lanterna della basilica la quale è l’ultima tappa della salita. E bello notare durante la passeggiata tutto il panorama circostante da dove si può vedere quella parte dello stato del Vaticano che non si riesce a vedere se non da dentro. Dove si possono anche ammirare i giardini con la stazione ferroviaria.

Nella discesa, vi potete fermare nella tappa intermedia dove vi sono bagni, negozi e anche una caffetteria per poter prendere una cosa fresca da bere. Da questa tappa si può passeggiare praticamente sul tetto della basilica da dove si può vedere anche la grandezza reale delle statue degli apostoli che si affacciano sulla piazza San Pietro.

Basilica di San Pietro

Continuando la discesa si arriva dentro la basilica di San Pietro esattamente di fronte la tomba  della famiglia Stuart di Antonio Canova.  E da li si può proseguire per vedere la Pietà, il Baldacchino del Bernini, l’altare principale di San Pietro e anche i straordinari mosaici settecenteschi che vi sono al suo interno.

 

About wp_3581807 230 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.