Basilica di San Pietro e Vaticano: Come visitare la basilica e Musei Vaticani

san pietro musei vaticani

Basilica di San Pietro e Vaticano

Basilica di San Pietro e Vaticano: Come visitare la basilica e Musei Vaticani

Un altra soluzione di visita guidata che si può fare a Roma è quella della Basilica di San Pietro e Vaticano. Per questione di abitudine  si è sempre preferito visitare la basilica di San Pietro dopo i Musei Vaticani.

Facendo invece l’inverso si beneficiano di altri vantaggi come ad esempio avere la possibilità dopo il tour di rimanere all’interno dei Musei Vaticani, continuando a visitare da soli le gallerie. Certo avere il vantaggio di essere accompagnati da una guida facilità di molto il percorso all’interno. Dobbiamo a ogni modo considerare che se vi è molta folla come accade spesso non so quanto convenga rimanere all’interno. Invece se vi è poca folla in questo caso ne vale la pena.

Come organizzare il tour

Per organizzare questo tipo di tour conviene cominciare al mattino presto dalla Basilica di San Pietro e visitare la basilica cominciando dalla scultura di Michelangelo la Pietà e poi proseguire per la tomba di Giovanni Paolo II e fino ad arrivare al centro della navata dove possiamo confrontare tutte le misurazione tra le basiliche più grandi del mondo. Interessante sapere che la Basilica di San Pietro arriva a oltre 200 metri di lunghezza.

Lasciando la navata centrale della Basilica si prosegue verso il grande altare di San Pietro per ammirare lo straordinario baldacchino di Gian Lorenzo Bernini. Dove risiede l’altare di Pietro e la sua tomba. Proseguendo dopo l’altare si visita la statua di Alessandro VI Chigi e poi la nota trasfigurazione di Raffaello. Straordinaria copia musiva che si trova all’interno della basilica.

Tour del Vaticano

Lasciando la basilica di San Pietro ci si inoltra con la guida seguendo le Mura Leonine per arrivare ai Musei Vaticani. Dopo l’accesso si sale per la scala Simonetti e si visitano le Gallerie dei Candelabri, Galleria delle Mappe, Gallerie degli Arazzi per poi terminare il tour nella Cappella Sistina. Ricordiamo sempre che le guide autorizzate sia dei Musei Vaticane e le guide turistiche autorizzate di Roma. Non hanno il permesso di spiegare la Cappella Sistina all’interno della stessa, pertanto la spiegazione sarà fatta fuori.