Frosinone e provincia

dintorni frosinoneVisite guidate e tour all’interno della provincia di Frosinone. Un territorio che sorge nei dintorni di Roma e che si presenta particolarmente ricco dal punto di vista naturalistico.

Dintorni di Frosinone

Una scelta ampia di proposte tra le quali scegliere per un fine settimana, per un viaggio più lungo o anche semplicemente per una gita fuori porta nel frusinate alla scoperta delle bellezze ambientali, storiche ed artistiche del territorio. Nello specifico le visite guidate in provincia di Frosinone che promuoviamo sono le seguenti:

Certosa di Trisulti Fumone ed Alatri

L’Abbazia (o Certosa) di Trisulti Fumone è situata nel comune di Collepardo ad una ventina di chilometri dal dentro di Fumone, in provincia di Frosinone. Una abbazia benedettina che fu fondata nell’anno 996 da san Domenico di Sorsa. Oggi del complesso originale restano pochi ruderi visibili in quanto l’intero edificio fu ricostruito inizialmente nel 1200, in un sito leggermente diverso rispetto a quello originale; quindi fino al ‘900 ha visto altre opere di ricostruzione che ne hanno modificato parzialmente l’apparenza pur lasciandone intatto il fascino originale. All’interno dell’abbazia sono presenti una chiesa, una antica farmacia, il refettorio, i giardini usati dai monaci, il chiostro ed n piccolo cimitero dei benedettini.
La visita all’Abbazia di Trisulti Fumone può essere abbinata ad un tour di Alatri, nel cuore della Ciociaria. Un paesino che sorge sulle colline dei monti Ernici, ricco di fascino e di opere d’arte da contemplare. Qui è presente uno dei principali esempi di architettura antica di tutta Italia, ovvero l’Acropoli della Civita: un simbolo delle città megalitiche del Lazio che conferisce ad Alatri il soprannome di ‘Città dei Ciclopi”.

Arpino

Arpino è un delizioso centro abitato che s orge tra i fiumi Liri e il Melfa; un paesino adagiato sulle colline a 450 metri di altezza che può vantare una grandissima presenza di ricchezza storica e culturale. Qui sono presenti diverse chiese, tra cui quella dedicata a San Michele Arcangelo, quella della Madonna di Loreto e quella di Sant’Antonio. Tra gli altri luoghi di assoluto interesse da visitare in un tour guidato di Arpino, la Civita Vecchia, acropoli antichissima contenuta all’interno di una cinta di mura megalitiche risalente probabilmente al periodo tra il VII ed il VI secolo a.C.

Anagni

Anagni sorge nel cuore della Ciociaria su di una collina in tufo: secondo la leggenda fu, in epoca remota, una delle 5 città ciclopiche create per volontà del dio Saturno e capitale sacra degli Ernici, antica popolazione del centro Italia. Dall’altezza di Anagni è possibile dominare la valle del Sacco. La fama di Anagni è dovuta anche al fatto che diede i natali a ben quattro vescovi e ad eventi storici noti, come quello dello ‘schiaffo di Anagni’ del 1303: un episodio di oltraggio all’allora Papa Bonifacio VII da parte di un membro della famiglia Colonna che, secondo leggenda, potrebbe essersi concluso con un vero e proprio schiaffeggiamento. Visitare Anangi significa immergersi nella storia tra leggende e luoghi meravigliosi da scoprire.

Abbazia di Casamari a Veroli e Isola Liri

L’Abbazia cistercense di Casamari è un simbolo della cristianità locale che sorge a Veroli, in provincia di Frosinone. Edificata nel 1200 sulle rovine di un antico municipio romano, è diventata famosa anche per al produzione di liquori pregiati che era portata avanti al suo interno da parte dei monaci che la abitavano. Un luogo incastonato in una cornice suggestiva, con vista sulle cascate del centro di Isola Liri. E la visita all’Abbazia di Casamari presso Veroli passa anche da un tour di questo comune italiano con poco più di 10mila abitanti.
Isola del Liri è un luogo da visitare per la sua particolarità di presentare ben due distinte cascate nel suo centro storico, che sorge proprio su un isolotto creato dal fiume Liri che si divide in due distinti bracci. Una particolarità che merita di essere vista durante un tour dei luoghi in provincia di Frosinone.