Tour del Lazio: Come visitare il Lazio

Tour del Lazio: Come visitare il Lazio

Il tour del Lazio è consigliato farlo in più giorni ed in più viaggi. Visto la sua grande ricchezza, il Lazio è una delle regioni più ricche da visitare da tutti i punti di vista. La sua bellezza è unica come anche la sua ricchezza di siti storici ed artistici.

La presenza dei Romani degli Etruschi ed in fine i Papi, hanno arricchito la zona in maniera straordinaria riempiendo il Lazio di moltissimi siti archeologici storici. Conoscere il Lazio è una grande esperienza anche dal punto di vista naturalistico. Visto la grande presenza di costa marina che possiede.

Il Lazio inoltre ha anche un aspetto legato alla religione molto rilevante con molte abbazie e chiese. Come che volessero insegnarci che il Lazio sia un luogo speciale nel cuore del mondo.

Da un punto di vista regionale, non è cosi scenografico come potrebbe essere la Toscana, visto che la presenza di grandi città come Roma, Viterbo e Frosinone hanno modificato enormemente la morfologia del Lazio.  Ma rimane ugualmente una delle regioni più importanti d’Italia.

Come visitare il Lazio

Visitare il Lazio è sempre un problema visto che Roma è una città cosi grande ed importante che poi alla fine tutti finiscono di tornare a Roma più volte e ritrovarsi nei stessi luoghi, pertanto escluderei Roma per il momento e dividerei la visita del Lazio in varie sessione.

Che potrebbero essere organizzate in più viaggi visto che è una regione molto ricca, ma altrettanto molto importante e richiede più viaggi.

Il primo viaggio che può durare un 3 giorni potete visitare la zona dei castelli Romani, con Tivoli, Villa d’Este, Villa Adriana e Palestrina e volendo anche Subiaco.

Il secondo viaggio visiterei la zona della Tuscia e del Viterbese, nota nel mondo anche come Etruria; dove gli antichi etruschi hanno sviluppato i primi insediamenti. E visitare città come Tarquinia, Cerveteri, Viterbo, Civita di Bagno Reggio, Tuscania, Bomarzo, e Bagnaia. Anche qui ci vorrebbe almeno una settimana per visitare tutto visto la grandissima scelta di luoghi.

La zona di Viterbo come la zona dei Castelli Romani sono zone molto ricche anche dal punto di vista naturalistico con i suoi laghi, e colline le quali riescono a dare una particolare bellezza al luogo.

Terminando con la zona del Viterbese vale la pena passare 4/5 giorni nella zona della Riviera d’Ulisse la quale è un’altra zona straordinaria. Visto la sua ricchezza monumentale. Nella Riviera d’ Ulisse vi è da visitare città come Terracina, Circeo, Gaeta, Sperlonga, Cori, Ninfa, Priverno e la splendida abbazia di Fossa Nova; una delle più antiche abbazie cistercensi in Italia.

In fine abbiamo la zona nota come la Ciociaria, dove abbiamo la città di Frosinone, Alatri, Anagni, Fumone, Isola Liri, Casamari, Certosa dei Trisulti e Montecassino.

Come dire si ha l’imbarazzo della scelta per le tante cose che si possono visitare. Vi aspettiamo!

About wp_3581807 320 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*