Visita Guidata a Rieti: Centro d’Italia

Rieti visite guidate

Visita Guidata a Rieti: Centro d’Italia

La città di Rieti è una città è conosciuta in particolare modo per ratto delle Sabine e per essere l’Ublilicus Italia ossia il centro geografico d’Italia.

La città a oggi ha circa 50.000  abitanti e sorge nella valle reatina ,alle pendici del Monte Terminillo, la quale è una stazione sciistica molto nota in Italia.

La storia di Rieti risale all’antica Roma, e si presume che sia più antica di Roma e risale a circa il 290 a.c  la quale fu conquistata da Marco Curio Dentato, Plebeoromano noto per le guerre sannitiche. Il suo nome bizzarro deriva dal fatto che si dice che quando nacque, nacque dentato e fu uno dei primi Curii.

Marco Curio Dentato fu inoltre noto per il grande taglio delle Cascate delle Marmore, facendo in tal modo che il fiume Velino potesse sfociare nel fiume Nera consentendo a   Rieti di divenire  un importante centro agricolo dell’epoca.  Attirando in tal  molto l’attenzione di Roma che grazie alla via Salaria fu collegata e unita alla città di Roma durante i secoli.

Arrivando a Rieti una delle prime opere che si notano sono la cinta muraria del ‘200 che rimangono intorno alla città rendendola una delle città medioevali più belle d’Italia lungo il fiume Velino. Ad oggi possiamo ancora ammirare l’antico ponte romano che collega Piazza Cavour a Via Roma, e da li che passava la via Salaria la quale era l’antica strada del sale che partiva dal Foro Romano.

Durata: I tour di Rieti hanno una durata di 2 o 3 ore a seconda delle richieste.
Luogo:  Visita Guidata a Rieti centro
Guida: Guida Turistica Professionista abilitata.
Modalità: Ingresso non incluso

Vediamo ora il Tour di Rieti e cosa visitare assieme alla vostra guida turistica in una giornata o in mezza mattinata.

A Rieti abbiamo:

Come prima tappa possiamo notare le antiche mura della città che a tutt’oggi rimangono come una importante testimonianza delle attività che si svolgevano nella città di Rieti.

Si accede attraverso la Porta San Giovanni e si procede verso il centro storico di Rieti dove notiamo subito l’antica Chiesa di Sant’Agostino del XIII secolo e poco distante abbiamo il Palazzo Comunale di Rieti ed il Museo Civico della città. All’interno del Museo Civico di Rieti possiamo fare un excursus della storia della città tra medioevo e rinascimento con tantissime opere d’arte fino ad arrivare alla antica arte orafa di Rieti.

Palazzo del Governo

Lasciano il Museo Civico arriviamo al Palazzo del Governo e alla cattedrale del XII secolo con un importante campanile accanto il palazzo Vescovile antica residenza del Vescovo di Viterbo che ancora si distingue per l’imponente porticato diviso in due parti da colonne di spoglio.

Proseguendo nella vicina Via San Ruffo si arriva alla chiesa dei Santi Camillo e Ruffo, dove poco distante sulla destra della chiesa possiamo fare il noto per essere citato da Marco Terenzio Varrone (116-27 a.c.) il quale era nato a Rieti.

Quando siete a Rieti non dimenticate di visitare la Cattedrale di Santa Maria Assunta consacrata nel 1225 importante per essere di stile romanico con pianta a croce latina a tre navate e rimaneggiata in epoca barocca dove lo stesso Gian Lorenzo Bernini vi lavorò per decorare la Cappella di Santa Barbara.

About wp_3581807 230 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.