Quartiere Parioli: Cosa vedere ai Parioli

Quartiere Parioli: Cosa vedere ai Parioli

Il quartiere Parioli come sappiamo è un quartiere che si trova a Roma esattamente nella zona nord della capitale. Prima di entrare nei dettagli voglio però ricordare per chi non è di Roma;  che Roma nasce in epoca romana e fino al 1870 la città era divisa in 14 rioni. Dopo l’unificazione della capitale al Regno d’Italia cominciano a nascere i quartieri.  Ad oggi ne abbiamo XXXV, il primo è Quartiere Flaminio, poi vi è Parioli e l’ultimo è Lido di Castel Fusano. 

Altro aspetto importante da chiarire è la distinzione geografica reale; con quella che fanno i Romani, che amano considerarsi di zone che non hanno nulla che fare con dove vivono. Anche perché l’industria immobiliare ha confuso molto le acque e se non si è studiata la storia e la geografia di Roma non si hanno le idee molto chiare.

In realtà basta andare sulla strada dove viviamo e guardare la placca con il nostro indirizzo; e se osservate in alto a destra vedrete  vi sarà una  lettera;   o la lettera R o la lettera Q e poi un numero romano. Pertanto se vi è la R vuol dire Rione; se vi è la Q vuol dire quartiere poi in base al numero di riferimento si deduce esattamente di che zona si è.

Un po come capita a chi vive al Gianicolo che ama far presente che vive al Gianicolo e non a Monte Verde Vecchio ne tento meno a Trastevere in teoria. Ma in pratica il Gianicolo come zona non esiste perché la zona del Gianicolo corrisponde al Rione Trastevere.

Quartiere Parioli

Tornando al nostro quartiere Parioli, il quartiere numero due; esso corrisponde alla zona che confina con il quartiere Flaminio, Pinciano, Trieste, Tor di Quinto e Prati. I parioli hanno circa 14.000 abitanti su una popolazione di circa tre milioni di persone;  ed hanno il tasso di reddito medio più alto della capitale a cui corrisponde a 70.000 euro lordi l’anno.  Questo però non vuol dire che i più ricchi vivano ai parioli, perché vi sono altre zone della capitale altrettanto ricche e che bisogna conoscere.

Cosa vedere ai Parioli

Visitare il quartiere Parioli è un esperienza interessante, perché si può guardare Roma in un altra ottica. Visto che lo sviluppo urbanistico del quartiere Parioli si sviluppa in particolar modo dopo gli anni cinquanta attraverso interessanti edifici di architettura moderna.

Vi è da far notare ai visitatori che definire la zona dei Parioli, da un punto di vista storico artistico e storico architettonico è molto complesso. In quanto la zona Parioli si sviluppa come protuberanza del quartiere Pinciano. Il quale in realtà è il quartiere più prestigioso da più punti di vista ma che tutti quanti chiamano zona Parioli, facendo tutta l’erba un fascio.

Quando si dice che i gerarchi fascisti vivevano ai Parioli, in realtà si fa riferimento al quartiere Pinciano e non ai Parili in se per sé perché la zona Parioli si è sviluppata dopo gli anni cinquanta.

Rimanendo nel quartiere consiglio di cominciare la vostra passeggiata su Viale dei Parioli che è la strada principale che divide i Parioli dal quartiere Pinciano. Quello sulla sinistra è il Piniciano e quello sulla destra sono i Parioli.

Chiese ed architetture religiose dei Parioli

  • Chiesa di San Luigi Gonzaga: risale al 1929 progettata dall’architetto Enrico Castelli il quale architetto è noto anche per aver lavorato con Duilio Gambellotti presso la chiesa di San Pietro e Paolo a l’Eur. La chiesa
  • Chiesa di San Roberto Bellarmino: situata a Piazza Ungheria, progettata da Clemente Busiri Vici nel 1931. Di stile tipicamente razionalista con due grandi torrioni ottagonali laterali; al suo interno ha una ricca decorazione musiva con mattoni a vista. Lo stesso architetto ha costruito ha anche costruito l’ambasciata di Germania a Via Livenza, casa di Alberto Sordi a San Giovanni, Villa Incisa sulla cassia.
  • Chiesa di San Valentino: costruita da Francesco Bararducci verso la fine degli anni Ottanta. Interessante architettura di arte moderna, con mattoni a vista e acciaio e vetro.
  • Moschea di Roma: opera di Paolo Portoghesi, tra le maggiori Moschee in Europa costruita nella fine del secolo. A Roma dello stesso  architetto vi è anche Casa Baldi, Galleria Apollodoro, Casa Papanice, Piazza Silvestro sistemazione, condominio rinascimento a Talenti.

Siti archeologici

  • Antemnae, antichi resti dell’antica città sabina, antica villa identificata nella zona di Monte Antenna dove è oggi Villa Ada.
  • Villa romana dell’Auditorium risalente tra il VI secolo a.c ed il II secolo d.c.

Catacombe nel quartiere Parioli 

  • Catacombe dei Giordani
  • Catacombe di Sant’Ilaria
  • Ipogeo di Villa Glori

Villa e Parchi

  • Villa Ada
  • Villa Grazioli
  • Villa Glori

Sport/Arte/Teatri

  • Palazzetto dello Sport
  • Stadio Flaminio
  • Auditorium Parco della Musica
  • Teatro Euclide
  • Teatro Parioli
  • Teatro Piccolo
  • Museo degli strumenti Musicali
  • Museo Aristaios
  • Collezione Sinopoli
  • Museo del Tatuaggio
  • Casa Natale del Re di Spagna

Alberghi nel quartiere Parioli 

  • Grand Hotel Hermitage
  • Hotel Villa Duse
  • Hilton Garden
  • Hotel delle Duse
  • Hotel Villa Grazioli

Dove magiare al quartiere Parioli

  • La Staffa
  • Trattoria Fauro
  • Cantera Parioli
  • Grottino del Laziale
  • Molto
  • Il Caminetto
  • La Pariolina
  • Ercoli
  • Urbano ai Parioli
  • Ai Piani
  • Pizzeria La Scala
  • Duke’s
  • Spazio Tiziano
  • Caffè Parnaso

Ambasciate nel quartiere Parioli 

  • Ambasciata del Cile
  • Ambasciata di Finlandia
  • Ambasciata di El Salvador

Mezzi di Trasporto

  • Treno con fermata:  Acqua acetosa, Monte Antenne, Campi sportivi, Euclide.
  • Bus: N° 52, 53, 168,910, 223, n3d,201, 982.

Parcheggi a pagamento

  • Parcheggio Parioli Via Tirso,  14
  • Parioli Parking  Via Domenico Cirillo,9
  • Autorimessa F2 Parking: Via Eustacchio Manfredi, 6A
  • Roma Parking Parioli: Via Archimede, 143
  • Euclide Parcheggio: Via Guidubalbo del Monte, 4

Guide Turistiche e Visite Guidate

 

About wp_3581807 325 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*