Roma di notte: Visite Guidate a Roma con le guide turistiche di Roma

Piazza della Repubblica

Roma di notte

Roma di notte: Visite Guidate a Roma con le guide turistiche di Roma

Camminare a Roma di notte è un esperienza indimenticabile, in particolar modo durante il mese di agosto o durante l’estate. Dopo il grande caldo del giorno è buona tradizione fare delle belle passeggiate nel centro storico di Roma. Sono molte le persone che ci chiedono se Roma di notte è pericolosa? Essendo Roma una città enorme chiaramente bisogna essere molto cauti, nel dire che Roma di notte non è pericolosa. Ma se prendete un buon hotel in una zona centrale di Roma e passeggiate al centro storico; non vedo perché dovreste avere problemi.

Roma di notte cosa fare

La città di Roma è una città molto diurna e la notte non è cosi vivace come le altre città intenzionali come potrebbe essere Parigi o Londra. Anche perché è cosi bella che buona parte dei visitatori come anche i romani amano moltissimo fermarsi a fare una buona cena e fare la tradizionale passeggiata al centro storico. Il che fa subito intendere che sono molte le persone che passeggiano di notte nel centro storico in particolar modo nella zona delle piazze. Come ad esempio campo dei Fiori, Piazza Navona e Trastevere. Visto che sono località piene di ristoranti e attraggono molte persone in tutte le ore del giorno e della notte.

Posti belli di Roma di notte

A questa richiesta bisogna in primis verificare se si è auto muniti o si è a piedi, visto che fa la sua differenza. Avendo un mezzo a disposizione si possono vedere molti luoghi come ad esempio il Gianicolo, l’Aventino e lo stesso Zodiaco a Monte Mario che sono i luoghi panoramici più alti e più belli di Roma. Ma chiaramente occorre un auto che vi faciliti il percorso visto che sono dei luoghi lontani e potrebbero risultare pericolosi, per gli scippi. A Roma è molto difficile essere aggrediti con armi anche se andate nei luoghi pericolosi, essere scippati però è una cosa molto comune in molte zone della città come anche il tradizionale pick-pocket fatto dai nomadi che si trovano in tutte le zone della città in particolar modo di giorno.

Roma di notte visite guidate

Il nostro centro guida organizza Roma di notte visite guidate, sia in forma di gruppo che in forma privata. Prevalentemente in forma privata visto che molti turisti amano incontrare la loro guida privata presso il ristorante o in hotel per poi cominciare il tour della Roma di Notte. 

Anche qui le possibilità sono varie, vi sono molti clienti che chiedono la visita guidata con il servizio conducente o solamente la visita guidata. Gli itinerari che si possono organizzare di notte sono vari, ma chiaramente il più bello e il più scenografico e quello della Roma Antica con possibilità di Visita al Colosseo Roma di notte. Dove la guida vi accompagna all’interno del Colosseo per poi proseguire la passeggiata a Via dei Fori imperali per ammirare lo straordinario capolavoro del Foro Romano e dei Fori imperiali. Con particolar attenzione alla colonna di Traiano, luogo di sepoltura dell’imperatore Traiano. Decorata completamente di marmo Lunense che si ravviva con il riflesso della Luna facendo rispecchiare tutte le decorazione e le storie che si raccontano sulla colonna traianea.

La passeggiata di notte prosegue con la salita verso il campidoglio ammirando il Foro Romano dal Campidoglio grazie a una spettacolare vista che si apre fino al Palatino, che ci permette di ammirare tutta la valle del palatino fino al Colosseo.

Lasciando la vista sul Foro Romano si arriva nella straordinaria piazza del Campidoglio con al centro la stata equestre di Marco Aurelio. Antica statua romana collocata da Michelangelo dopo il restauro della piazza. Al centro della piazza si può osservare la prospettiva con i due fiumi che sono rappresentati da statue romane. Il Tevere e il Nilo, con al centro la straordinaria statua di Minerva in Porfido egiziano risalente al V secolo a.c proveniente dal tempio di Cori, a 50 km da Roma.

Ex ghetto ebraico

Prima di lasciare il Campidoglio vale la pena avere la straordinaria panoramica notturna che si può raggiungere seguendo la vostra guida. Che vi porta nella parte alta di Monte Caprino da dove vi è una straordinaria vista sui tetti di Roma e da dove si può vedere anche la basilica di San Pietro che si riflette nel biondo Tevere.

A poca distanza dal campidoglio vi è l’antico Ghetto Ebraico, oggi rinomato per i piccoli ristoranti  tipici dell’antica cucina ebraica romana. Come ad esempio il carciofo alla giudia e la torta di visciole. Di notte il ghetto ebraico si riempie di visitatori e di locali, che animano la piazza come fosse un piccolo paese del circondario romano. È pertanto una bella esperienza da fare e perché no anche rimanerci a cena.

Lasciato il ghetto ebraico pote proseguire la visita per un altra zona particolarmente bella di notte. L’isola Tiberina, dove molte volte  d’estate l’isola è molto animata dal cinema o dal Tevere Expo, che sono delle manifestazioni estive che si svolgono in  d’estate per i romani che non possono andare fuori Roma. Benché negli ultimi anni l’estate romana si sia molto indebolita, sono moltissimi i romani che hanno dei straordinari ricordi con l’Estate romana e Massenzio dove venivano proiettati film per tutta la notte.

Sempre all’isola Tiberina potete osservare anche il deflusso del biondo Tevere, che scorre su entrambi i lati dell’isola rendendola magica alla vista. L’isola era famosa in tempo antico perché secondo l’antica tradizione Esculapio, salpo proprio nel momento che la nave di Epidauro passo li, e dal qual momento fu costruito il tempio di Esculapio dio della medicina. Dove in epoca medievale i culti sincretici hanno sostituito il tempio con la tomba di San Bartolomeo all’isola. Dove ancora oggi vi sono sia l’ospedale ebraico che l’ospedale cristiano.

Trastevere

Lasciando l’isola tiberina si passa per ponte quattro capi, dove si può facilmente raggiungere il rione Trastevere;  e inoltrasi nella grande folla notturna che a lo struscio tra la chiesa di Sana Maria in Trastevere e Piazza Trilussa. Rinomata piazza per essere un punto di ritrovo famoso per gli stranieri che desiderano conoscere la Roma di notte.  

 

About wp_3581807 235 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.