Passeggiate Romane: Visita guidata del centro storico di Roma

Passeggiate romane

Passeggiate Romane: Visita guidata del centro storico di Roma.

Un altra bella esperienza nel visitare a Roma è quella si seguire il percorso che segue tra Largo di Torre Argentina, Curia di Pompeo e Piazza Navona.  L’esperienza comincia nel incontrare il gruppo presso largo Argentina nota in tutto il mondo per essere il centro dei gatti di Roma. Dove v è anche un associazione culturale che si occupa esclusivamente dei gatti di Largo Argentina. A ogni modo largo Argentina è un luogo importante a Roma visto che è considerato il luogo dove Giulio Cesare viene ucciso nel 44 a.c… Inoltre la piazza è nota anche per i suoi templi repubblicani i quali sono templi di grande importanza a Roma.

Tutta la zona di Largo Argentina riemerse con gli sventramenti del 1926/28  circa visto che Mussolini, ne volle fare una grande piazza a ricordo dell’antica romanità. La zona è definita a Roma come l’area sacra di Largo Argentina ed è occupata esattamente da quattro templi di epoca repubblicana corrispondenti tra il  IV secolo a.c e il II secolo a.c. All’interno abbiamo il tempio di Feronia, poi quello di Giunturna, Tempio dei Lari Permarini e in fine il tempio della Fortuna il quale tempio fu dedicato a Quinto Lutazio Cutolo.

Lasciando la zona di Largo Argentina dove possiamo vedere anche il teatro argentina interessante struttura neoclassica, proseguiamo verso l’arco della Ciambella. Dove possiamo vedere una parte rimanente delle terme di Agrippa, risalenti al 19 a.c. Le quali erano un antico complesso termale alle spalle del Panteon che erano a sua volta alimentate con l’acqua proveniente da Salone dell’acquedotto Vergine. La stessa che alimentava Fontana di Trevi. Lasciando le terme di Agrippa si arriva al noto edificio romano conosciuto come il Pantheon, straordinaria opera risalente all’ epoca di Augusto e donata alla chiesa dall’imperatore foca nel 609 d.c.

Dopo la donazione l’edificio pagano fu trasformato in chiesa con il nome di Santa Maria ad Martyres da papa Bonifacio IV. La costruzione risale ad augusto e fu dedicato a Marco Vispanio Agrippa tra il 27 a.c. e il 25 a.c. Per poi essere completamente ridefinita dall’Imperatore Adriano. Dove in alcuni punti possiamo ancora vedere i bolli laterizi.

Dopo il Panteon si prosegue per la zona conosciuta come Campo Marzio, nota per la preparazione delle battaglie in epoca romana. Campo Marzio significa il Campo d Marte. Dove si affaccia la straordinaria Piazza Navona.  Piazza Navona fu costruita sopra l’antico Stadio di Domiziano risalente tra 81 a.c. e 86 ac. Ed era destinato ai giochi agonali “agones”. Lo stadio come anche il Circo Massimo aveva una spina centrale circondata da gradinate e decorato da colonne e semi colonne. Di cui una parte si può ancora visitare nella parte sotterranea proprio a Piazza Tor Sanguinea. Facilmente ci si può affacciare e vedere la cavea o anche optare per scender e visitare i sotterranei all’interno.

About wp_3581807 233 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.