Zingarate e destinazioni con gli amici

Pasquetta 2022 che fare
Pasquetta 2022 che fare

Zingarate e destinazioni con gli amici

Vediamo oggi quali zingarate e destinazioni con gli amici si possono fare in questo periodo di festività vicino alla Pasqua. La primavere comincia ad arrivare; il Sole diventa sempre più caldo e il desiderio di uscire è sempre più forte.

In questo periodo chiaramente le persone sono tante che si muoveranno pertanto per le vostre zingarate è importante cercare dei luoghi che non siano troppo frequentati da troppi turisti senza rischiare di rimanere bloccati in lunghe file o nel cercare dei luoghi adatti dove fare le scampanate.

Per questo periodo il consiglio che possiamo dare è di visitare il Santuario di Palestrina; nella mattinata. Il quale è un santuario straordinario, unico per la sua grandezza e molto poco visitato e poco conosciuto. Visto che Palestrina è molto vicina a Villa d’Este dove una buona parte dei visitatori che vengono in zona tendono a fermarsi tutti a Villa d’Este e Villa Adriana. 

Una volta che avete visita Palestrina, avete la possibilità con le auto di proseguire verso Guadagnolo o anche un altro picco borgo molto piacevole da visitare dove potete fare anche comodamente un pranzo sul prato.

Zingarate e destinazioni vicino Palestrina

Le zone limitrofe di Palestrina sono molto ricche di parche e luoghi all’aperto, e sono tutti molto belli da visitare. Volendo se amate salire in altezza potete anche proseguire verso San Polo dei Cavalieri ed andare al Castagneto di San Polo. Luogo incantevole a oltre 800 metri di altezza dove è molto bello passeggiare.

Sempre vicino San Polo vi è anche Monte Gennaro dove confina con San Polo dei Cavalieri, e vi è una zona che è chiamata i pratoni dove ci sono spazi molto grandi ed ambi per accogliere molte persone. Vi è da dire però che la zona del Castagneto a San Polo è meglio organizzata con tavoli e posti dove fare la brace in totale tranquillità e comodità.

Oltre a Palestrina è anche interessante visitare il Tempio di Ercole a Tivoli visto che è anch’esso un grande monumento all’aperto ed è molto interessante visitarlo. Anche il tempio di Ercole non è molto visitato e pertanto in questi giorni di feste non vi dovrebbe essere folla. Volendo se pensare di rimanere nella zona di Tivoli per un paio di giorni per la vostra zinagarata.

Potete fare anche il biglietto cumulativo presso Villa Adriana; che con biglietto di 25 euro potete visitare in un paio di giorni Villa d’Este, Villa Adriana ed il Tempio di Ercole Vincitore che si trova sempre vicino a Villa d’Este.

 

 

About wp_3581807 320 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*