Visita guidata di Roma a piedi in un giorno

servizi turistici

Una delle visite che il nostro centro guide turistiche di Roma organizza spesso Visita guidata di Roma a piedi in un giorno.

Cosa si vede di Roma a piedi in un giorno

  • Foro Romano,
  • Fori imperiali
  • Fontana di Trevi
  • Piazza di Spagna
  • Piazza del Popolo
  • Pantheon
  • Piazza Navona
  • Campo dei Fiori
  • Ghetto Ebraico.

Come si svolge?

La visita guidata di Roma a piedi  si svolge cominciando con l’incontro con la vostra guida turistica di Roma alla metropolitana del Colosseo. Una volta incontrata la vostra guida comincia la passeggiata si visita esteriormente il Colosseo per poi proseguire verso il Foro Romano dove avrete la possibilità di vedere dall’esterno il senato di Roma, il centro del Foro Romano con i suoi templi. Lasciato  il Foro Romano si prosegue per Via dei Fori imperiali dove si possono ammirare gli importanti fori dei vari imperatori romani, in particolare modo quello di Augusto e Traiano. Dopo fori romani si sale verso il Campidoglio dove potrete ammirare una spettacolare vista sui fori Romani e sul resto di Roma.  Dal Tabularium si passa a vedere la piazza del Campidoglio completamente ristrutturata da Michelangelo ed oggi sede dei Musei Capitolini e della sede del sindaco di Roma.

Piazza Venezia

La vostra visita guidata prosegue per piazza Venezia, passando sotto il famoso balcone di Mussolini per raggiungere la splendida Fontana di Trevi costruita nel 1732 come maschera dell’acquedotto dell’acqua vergine. Dopo aver lanciato le vostre monete nella fontana per farvi ritorno la vostra guida turistica vi condurrà a Piazza di Spagna per vedere la splendida scalinata di trinità dei Monti. Si sale per la scalinata per guardare il panorama di Roma con la grandiosa basilica di San Pietro e si continua la passeggiata passando di fronte l’accademia di Francia antica Villa Medici e la Villa Borghese dove si potrà ammirare lo splendido panorama di Roma e la grandiosa Piazza del Popolo creata dall’architetto Giuseppe Valadier nel 1850.

Una volta scesi nella piazza si continua la passeggiata passando per via di Ripetta per vedere le antiche botteghe e la struttura esterna del Mausoleo di Augusto il quale è stato appena ristrutturato con accanto l’Ara Pacis Augustea altro importantissimo monumento romano sempre di epoca augustea. Intorno alla piazza possiamo inoltre rivedere la bellissima architettura razionalista dell’architetto Morpurgo il quale ha voluto ricreare un vero e proprio foro  interno all’Mausoleo di augusto. Lasciando via di Ripetta ed il Mausoleo di Augusto si arriva a via della Scrofa altra storica via Romana conosciuta per le sue botteghe e per il fatto che vi è la tradizione della scrofa la quale è rappresentata in uno dei palazzi lungo la via.

IL Pantheon Romano

Continuando per le piccole stradine delle vecchia Roma arriviamo al Pantheon dove si può ammirare il fantastico monumento costruito da Augusto e poi ristrutturato in un secondo tempo da Adriano. L’edificio è un edificio monumentale con al centro il ben noto Oculus che ha pensate un diametro di 9 metri, inoltre all’interno del edificio possiamo vedere anche molti monumenti funebri di vari Re d’Italia e in particolare modo la tomba di Raffaello. Lasciando il Pantheon si passa per piazza della Rotonda  poi Palazzo Madama per giungere nella ben nota Piazza Navona straordinario capolavoro del Barocco Romano sviluppato da Borromini e Bernini.

La fontana al Centre è la nota fontana dei quattro fiumi progettata da Gian Lorenzo Bernini con il supporto idraulico di Borromini. La fontana si chiama dei quattro fiumi proprio perché vuole rappresentare i più grandi fiumi che esistevano nel 1600. La piazza lateralmente ha altre due fontane di cui una è chiamata la fontana dei Mori e l’altra la fontana del Nettuno. AL centro della piazza sul lato destro abbiamo la magnifica basilica di Sant’agnese in Agone dove la tradizione vuole che fu bruciata Sant’Agnese.  La chiesa è accanto all’ambasciata Brasiliana antica residenza della famiglia Pamphili. Entrambi le strutture furono progettate da Francesco Borromini.

Via della Cuccagna

Proseguendo per Via della Cuccagna si passa Corso Vittorio Emanuele II e si arriva a Campo dei Fiori. Simpatica piazza Romana nota perché ogni giorno vi è il mercato di Roma, oggi è il più antico mercato e uno dei più costosi mercati Romani. Ogni giorno migliaia di turisti passano per questa piazza a comprare cose tipiche romane. Nel centro della piazza possiamo vedere la scultura di Bruno Giordano ucciso durante l’inquisizione Romana del Seicento.

Prima di lasciare Campo dei Fiori a sinistra vi è un’altra piccola piazza conosciuta come Piazza Farnese, nota per l’antica residenza della famiglia Farnese a Roma. Palazzo Farnese rappresenta un capolavoro del rinascimento Italiano dove lo stesso Michelangelo contribuì’ per il decoro del cornicione superiore. All’interno dalle finestre si possono vedere dei magnifici dipinti del Carracci, noto pittore del Seicento romano.  Poco distante da Palazzo Farnese andando verso il Ghetto Ebraico abbiamo Palazzo Spada con la sua galleria d’arte o meglio ancora la quadreria di Palazzo Spada. Palazzo Spada è molto noto sia per la sua facciata tipicamente manierista ma in particolare modo per la prospettiva del Borromini. Magnifico esempio dell’illusionismo prospettico del Seicento romano. Da Palazzo Spada si prosegue la visita guidata con la vostra guida turistica di Roma per arrivare al Ghetto Ebraico di Roma.

Roma a piedi: Ex Ghetto Ebraico

La guida vi spiegherà durante la visita del Ghetto che la prima comunità ebraica risalente all’epoca Romana si trovava a Ostia Antica e a tutt’oggi presso gli scavi di Ostia Antica si ha la più antica sinagoga del mediterraneo. La zona del Ghetto ebraico risale al 1555. In quanto la comunità ebraica dopo Ostia Antica si trasferisce nella zona di Trastevere poi a causa dell’inquisizione il Papa Carafa 1555, face costruire il ghetto che rimase in uso fino all’unificazione dell’Italia nel 1870. Al termine della visita la vostra guida turistica di Roma vi indicherà sia come raggiungere l’isola tiberina o raggiungere Piazza Venezia.

 

About wp_3581807 230 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.