Cosa visitare ai castelli Romani

castelli romani

Cosa visitare ai castelli Romani

Quando si decide di fare un fine settimana o passare 3 o 4 giorni fuori casa è sempre importante capire e sapere cosa fare e cosa visitare. Una delle questioni che spesso ci viene chiesto come guide turistiche è cosa visitare ai castelli romani. 

Anche perché molte persone oltre a chiedere dei castelli romani cosa visitare ci chiedono: i castelli romani dove sono? Visto che spesso le persone hanno le idee poco chiare a riguardo di cui molte volte fanno confusione tra Tivoli e Castelli Romani come anche i Castelli Romani e Tivoli pensando che siano una cosa sola.

Ora andiamo per ordine e cercheremo di rispondere a tutti questi quesiti

I Castelli Romani sono nella parte Sud di Roma; invece Tivoli è nella parte Este di Roma, sono vicini ma non sono la stessa cosa. In pratica i castelli romani seguono l’antica Via Appia. Che partiva da Roma nella zona sud, e proseguiva per i Castelli Romani continuando a scendere fino a passare per Terracina, Fondi, e Capua. Poi fu estesa in un secondo momento arrivando fino a Brindisi.

È importante nominare la Via Appia visto che è una strada che risale al 312 a.c. la quale strada è stata costruita su un antica eruzione vulcanica dei castelli Romani. Visto che i castelli romani sono antichi vulcani ormai spenti. E che anno ancora oggi delle antiche caldere. Le quali nei secoli si sono riempite di acqua divenendo il lago di Albano e il lago di Nemi.  

Nei secoli visto la ricca vegetazione intorno ai vulcani si sono cominciate a sviluppare delle piccole cittadine; le quali nel rinascimento divennero famose per la costruzione di ville e palazzi dell’antica aristocrazia romana.

Ad oggi non vi sono più i castelli perché buona parte sono stati tutti abbattuti, ma sono rimaste delle splendide ville rinascimentali e barocche di rara bellezza. Che ancora alcune sono proprietà delle stesse famiglie dopo secoli di appartenenza. Come ad esempio Villa Aldobrandini a Frascati.

Purtroppo tra le ville da visitare sono alcune si possono visitare, visto che molte sono di proprietà statali e sono state cedute dallo stato ad istituzioni culturali ed altro. Una della Villa da visitare assolutamente è Palazzo Chigi ad Ariccia, straordinario palazzo Barocco rinascimentale dove Gian Lorenzo Bernini vi ha lavorato; e pertanto è un palazzo che vale la pena visitare.

Cosa visitare ai castelli romani in una giornata

Un altro aspetto molto importante è sapere cosa visitare ai castelli romani in una giornata perché la zona dei castelli romani è molto estesa. E pertanto occorre visitarla con una macchina o un bus, facendo si che in una giornata si abbia una panoramica generale dei castelli.

Si consiglia sempre di cominciare da Frascati, proseguire verso Grotta Ferrata, Castel Gandolfo, poi prendere la strada dei laghi passando attraverso il bosco per vedere le viste panoramiche sui laghi. Per arrivare in fine a Nemi e al lago di Nemi. Dove anche li vi è una spettacolare vista sia verso il lago che verso la parte interna dei Castelli Romani.

Volendo a Nemi vi sarebbe anche il Museo delle Navi, dove si possono ammirare delle antiche Navi Romani molto belle che sono state rinvenute nel ventennio fascista. Una parte purtroppo è stata distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Castelli Romani e Tivoli

Questo tipo di programma è adatto per chi desidera rimanere una paio di giorni nei dintorni di Roma, potendo in questo modo approfittare di Tivoli e dei Castelli Romani. Volendo si può fare tutto anche in due giornate. Questo tipo di tour che è un tour dei castelli romani di 3 giorni è molto adatto per i gruppi organizzati che desiderano conoscere le zone.

Normalmente il primo giorno si arriva a Frascati, e si passa il pomeriggio a Frascati per poi cenare nelle fraschette di zona o in un buon ristorante. Poi il secondo giorno si fa il giro panoramico dei Castelli Romani. Ed il terzo giorno si parte al mattino per visitare Villa Adriana al mattino;  poi si sale a Tivoli per visitare villa d’Este nel pomeriggio e poi continuare per  il viaggio di rientro.

Se nel caso si avesse una mezza giornata in più in opzione si può anche visitare Palazzo Chigi o il visitare  tempio di Palestrina che è poco distante.

Guida ai castelli Romani

E chiaro che se desiderati visitare i castelli e venite con un bus è fondamentale avere una guida turistiche dei castelli Romani che vi accompagna. Le guide turistiche dei castelli romani sono molto preparate ed inoltre parlano molte lingue pertanto per chi desidera avere un tour in lingua può anche richiederla.

Mediamente le guide turistiche dei castelli romani vengono impegnate per un intera giornata che spesso arriva ad 8 ore. Anche perché i borghi sono molto piccoli perciò una guida è utile per la giornata, in particolar modo per la panoramica visto che è una zona molto ampia naturalisticamente parlando.

 

 

About wp_3581807 320 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*