Castelli Romani escursioni

Castelli Romani escursioni
Castelli Romani escursioni

Castelli Romani escursioni

Castelli Romani escursioni che si possono fare sono molte importante sapersi organizzare prima; visto che la zona è molto vaste a molto ricca. Personalmente se non conoscete la zona si consiglia sempre di rimanere più giorni ai Castelli Romani.

È importante capire quali sono i luoghi di vostra preferenza, in tal modo potete sfruttare la meglio i vostri tempi. Come sappiamo la zona dei Castelli Romani è una zona che si trova tra la provincia di Latina e la provincia di Roma.

Da una parte guarda il mare e dall’altra guarda le montagne verso l’Abruzzo. Essendo una zona vastissima è chiaro per chi non la conosce si può inizialmente sentire spaesato.  Il posto migliore per dormire è sicuramente Frascati. 

Questo perché è una località dove ci sono molte strutture alberghiere per gruppi e non dove comunque c’è un po di vita la sera e si può tranquillamente passeggiare prendendo un gelato. Invece gli altri borghi o sono molto piccoli o sono posti lungo la strada. E non sono pratici da questo punto di vista.

I Castelli Romani è organizzata come che fossero due vulcani uno vicino all’altro; e per visitare la zona bisogna andare intorno ai crateri facendo una specie di forma di 8. Visto che i crateri sono due e due sono i laghi. Il lago di Nemi e lago di Albano.

Volendo la zona si può visitare tutta anche in una giornata, cominciando alle ore 9.00 da Frascati si prosegue verso Castel Gandolfo, Grotta Ferrata, Nemi, Genzano, Via dei Laghi e si rientra a Frascati a  fine giornata.

Questa possibilità è buona in particolar modo se desiderate fare escursioni fuori dai castelli nelle zone limitrofe. Rimane il fatto che per gli amanti dell’arte e dei vini vi è moltissimo da fare e da vedere. Perciò è una scelta che rimane a voi da fare. Sono entrambi belle; visto che in zona vi sono tanti palazzi e ville come anche eccellenti cantine di zona. Visto che ormai il frascati è divenuto un “terroir” di notevole pregio internazionale.

Quali escursioni fare dai Castelli Romani

Lasciando da parte la zona dei Castelli Romani dove dormite si possono fare escursioni a Tivoli, dove vedere la splendida Villa d’Este e Villa Adriana dove in questo caso occorre una giornata per approfittare al massimo della zona. Volendo nella stessa giornata in modo veloce si può visitare anche il tempio di Palestrina.

Sempre da Frascati si può visitare facilmente anche Subiaco con i Monasteri benedettini di San Francesco. Invece volendo andare vero la zona della pianura pontina, da Velletri si può facilmente raggiungere Cori, Priverno Sermoneta. Come anche Terracina e Sperlonga.

Certo in questo caso la giornata diventa lunga, ma vale la pena perché sono luoghi molto belli. Sia dal punto di vista paesaggistico che culturale. Perché nel loro piccolo, hanno sempre qualcosa di molto importante e di rilievo.

Castelli Romani escursioni in primavera

Se  vi trovate a visitare i Castelli Romani in primavera potete fare un salto con circa un ora d’Auto a Sabaudia, dove potete visitare i laghi della pianura pontina. I quali rappresentano un importante testimonianza della bonifica pontina eseguita da Mussolini negli anni trenta.

Un altra escursione interessante che potete fare nella zona dei Castelli sono le ville e palazzi dell’antica aristocrazia Romana. La quale durante l’estate andava in vacanza ai Castelli Romani, perché l’aria era meno calda e più piacevole.

Volendo rimanere ai Castelli Romani una settimana direi che non riuscireste di visitare tutte le sue belle visto la vasta offerta che la zona offre. Con anche Roma che si trova poco distante dove la sera si può anche approfittare per fare una passeggiata nel centro storico della capitale.

 

About wp_3581807 320 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*