Come prenotare i biglietti a Roma

Castel Sant'Angelo

Come prenotare i biglietti a Roma

Comprendere come prenotare i biglietti a Roma, non è cosa da poco. In quanto negli ultimi anni in particolar modo dopo il Covid, il sistema di bigliettazione dei maggiori monumenti è stato totalmente stravolto.

Purtroppo in qualsiasi parte del mondo l’acquisto dei biglietti può essere fatto direttamente sui siti del museo. Ma a Roma questo non è più possibile in quanto i biglietti vengono in toto comprati prima.

Da una parte i Musei li vendono all’asta con giornate molto difficili dove occorre stare alcuni giorni per prenotare i biglietti e comparali. E si è fortunati se si riescono a comprare se no occorre rivolgersi ad altre agenzie per comprarli  tramite dei rivenditori.

E’ diventato veramente impossibile comprare dei biglietti senza pagare un rivenditore facendo si che il costo dei biglietti lieviti. Pertanto se vi dicono che i biglietti costano di più, è abbastanza spiegabile. Ma vi conviene comunque comprarli perché se no si rischia di pagarli ancora di più.

Anche le cooperative che gestiscono i monumenti non sono di grande aiuto, visto che lo scorso sabato i miei clienti oltre ad aver pagato i biglietti presi dal rivenditore. Hanno fatto tardi e non li hanno fatti entrare, e pertanto li hanno dovuti prendere da altri rivenditori.

Morale della favola ai miei clienti gli è costato oltre 300.00 euro solo per entrare al Foro e al Colosseo, senza includere il servizio guida, per un totale solo di 5 persone. E chiaro che tutto ciò si può risolvere in anticipo prenotando prima possibile rivolgendosi direttamente ai dei rivenditori fidati.

Rimane il fatto che il problema dell’acquisto dei biglietti è a monte, visto che ormai molti musei applicano il contigentamento il quale limita e filtra di molto gli accessi provocandone il rialzo dei prezzi. Consiglio sempre di non tardare nell’acquisto e procedere rapidamente.

Anche per le scuole non è cosa semplice visto che debbono mandare delle liste e delle richieste come nel caso dei Musei Vaticani. La scuola o l’agenzia deve mandare una richiesta scritta presso l’ufficio scuola dei Musei Vaticani e prenotare.

Facendo presente che negli ultimi tempi ormai quasi tutti i Musei come ad esempio Villa Adriana, Villa d’Este, Musei Vaticani e molti altre istituzioni fanno  accedere un gruppo con massimo 30 persone. E questo fa si che dopo le 30 persone occorre una seconda guida.

About wp_3581807 325 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*