Cascate da visitare in Italia

Cascate di Villa Gregoriana
Cascate di Villa Gregoriana

Cascate da visitare in Italia e nel Lazio 

Tra le cascate da visitare in Italia e nel Lazio vorrei soffermarmi in particolar modo alle cascate di Tivoli; visto che sono delle cascate naturali che hanno origine dal fiume Aniene. Ma l’aspetto interessante è che queste cascate hanno poi influenzato buona parte della storia dell’arte.

Volendo essere più preciso a Tivoli abbiamo due tipi di cascate ovvero due concetti che sono differenti, visto che il fiume Aniene passando attraverso le gole Villa Gregoriana, crea delle vere e proprie cascatelle che sono molto belle da vedere sia dalla città di Tivoli che dal belvedere che si trova al lato opposto del tempio della Sibilla.

Oltre a Villa Gregoriana vi sono le fontane di Villa d’Este le quali sono fontane che riproducono si le cascate, ma nello stesso tempo l’acqua dell’Aniene cadendo a cascata dal fiume nella villa produce gli stessi effetti.

Cascata del Liri

Un altra Cascata molto interessante è quella del Liri a Isola Liri nel frusinate. Ciò che rende molto affascinante questa cascata è dovuto al fatto che si trova nel centro del borgo antico di Liri. Comunemente nel centro di ogni  paesino vi è la piazza con la chiesa e il palazzo baronale.

In questo caso vi è il la grande Cascata del Fiume Liri dove tutto intorno vi hanno costruito il borgo antico del paese. E’ interessante notare che guardano la cascata del fiume Liri si comprende rapidamente dove Adriano l’imperatore abbia avuto inspirazione per costruire la sua cascata persona nella sua splendida villa; Villa Adriana dove ha una fontana chiamata Serapo che era composta da una grande cascata d’acqua simile a quella dell’Isola Liri.

Cascate vicino Roma

Altre belle cascate nella provincia di Roma è alla Mola di Formello, che si trova nella Valle del Sorbo. E si trovano presso l’interno; nell’antico e prestigioso parco di Veio. Importante parco dove vi sono una grande quantità di reperti di epoca etrusca; noto per il famoso Santuario di Portonaccio a Veio. 

Sempre nella provincia  di Roma abbiamo le Cascate di castel Giuliano e le Cascate di Monte Gelato a Mazzano Romano. Di cui le cascate di San Giuliano si trovano nel cuore della Tuscia Romana e nascono essenzialmente da una ragnatela di acque piovane che alimentano la cascata. Invece le cascate di Monte Gelato sono cascate; si trovano nel parco naturale del Monte Treja e sono alimentate dal fiume Treja.

Cascate nella provincia di Viterbo

Nella provincia di Viterbo abbiamo 3 piccole cascate; che sono la cascata di Cavaterra a Nepi, quella del Picchio sempre a Nepi e la cascata del Salabrone a Farnese. 

Sia la cascata di Cavaterra che quella del Picchio si trovano a pochi metri di distanza ed ha origine da un acquedotto realizzato solo nel 1727. Il cui nome deriva dalla grande fortificazione eseguita da Antonio San Gallo il Giovane; nel cuore della Tuscia

Ed in fine vi è quella del Salabrone a Farnese; essa si trova a solo 1 km dall’antico borgo di Farnese ed è una delle più naturali e selvagge cascate del Lazio. Confinante con la Toscana, e fa parte della Riserva Naturale Regionale Selva del Lemone. E ci si arriva solo attraverso uno dei sentieri CAI.

 

 

 

 

About wp_3581807 318 Articles
Roma Guide Turistiche di Roma. Visite guidate a Roma, Visite Guidate a Tivoli, Visite Guidate a Ostia Antica. Tour personalizzati di Roma. Guida turistica abilitata di Roma.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*