Visita Guidata Roma Sotterranea: cosa vistare a Roma

Roma sotteranea

Un altra proposta di visita guidata a Roma è la visita guidata di Roma sotterranea. La quale negli ultimi anni è diventata un attrazione molto piacevole e interessante, in particolar modo durante la calda estate Roma.

Vi è subito da notare che questo tipo di visita ha l’obiettivo di far conoscere la parte antica e sotterranea della città di Roma. Tendenzialmente le strutture sotterranee di Roma non sono molto grandi.  Questo è dovuto al fatto che il centro di Roma era anche il centro del Foro Romano pertanto non vi sono strutture legate all’organizzazione della città come ad esempio grandi cisterne o grandi strutture. Ma  principalmente le strutture sotterrane di Roma sono legati ad aspetti religiosi come ad esempio i mitrei di Roma.

O a residenze private di epoca Romana. Vi è da notare inoltre che molte strutture che oggi vengono definite sotterrane in epoca romana non lo erano come ad esempio di Circo di Domiziano a piazza Navona  o anche la Domus aurea di Nerone.  

Dalla Roma antica a oggi gli archeologi considerano circa 8 metri di dislivello tra la Roma Antica e la Roma attuale. Ed in questi 8 metri di dislivello vi è tutta la cronologia Romana.

Come vi spiegherà la vostra guida turistica di Roma durante il tour della Roma Sotteranea, che l’aumento del suolo di Roma è dovuto in particolar modo alle inondazioni del Tevere e poi all’abbandono di antiche strutture, che si sono sbriciolate e hanno fatto si che il livello di Roma aumentasse nei secoli.

 Visita Guidata Roma Sotterranea: da dove cominciare?

Visitare Roma sotterranea e come visitare la Roma nascosta. Questo lato nascosto di Roma affascina molti turisti stranieri e anno dopo anno sono sempre di più le persone che desiderano visita questi tesori nascosti di Roma.

Al primo posto personalmente metterei il Mitreo di San Clemente. Importante Mitreo Romano che risale all’epoca augustea costruita accanto  alla casa di Nerone. Perché è importante visitarlo? Perché grazie a questa basilica di San Clemente si può comprendere la relazione che vi è stata tra sincretismi pagani e religiosi. Tra paganesimo e cristianità. Altro aspetto da non sottovalutare e che la Basilica di San Clemente è di strada. Visto che si trova accanto al Colosseo e non occorre andare fuori zona o fuori tema. Pertanto è un luogo ideale per i turisti che vengono a Roma.

Altro importante tour della Roma sotterranea sono le catacombe Romane le quali nascono come cimiteri sotterranei detti ipogei. Le catacombe a Roma sono molte e sono molti km pertanto è importante pianificare la visita il giorno che decidete di visitare la via appia e le Terme di Caracalla. O anche visitare le catacombe di Sant’ Agnese che sono in una zona di Roma facilmente raggiungibili in metropolitana. 

Altro importante monumento che potete visitare è la Domus aurea neroniana, la quale viene definita sotterranea ma lo è in parte. Inoltre non è sempre aperta e le visita sono difficile a farsi.

Vi sono inoltre altri importanti siti sotterranei a Roma che si possono visitare  sempre su prenotazione:

  • Ipogeo di Pomponio Hylas.
  • Ipogeo di Livenza.
  • Sotterranei di Santa Cecilia.
  • Basilica Pitagorica.
  • Auditorium di Mecenate.
  • Case Romane del Celio.
  • Museo degli Annibaldi.
  • Mausoleo del Monte del Grano.
  • Sepolcro degli Scipioni.
  • San Crisogono a Trastevere.
  • San Paolo alla Regola.
  • San Lorenzo in Lucina.
  • Santa Maria in via Lata.
  • Piazza Navona.